La mia vita in camper!

Come molti ormai sanno bene sono una grande appassionata di viaggi, di avventure e di scoperte e da qualche anno a questa parte sono felice posseditrice di un camper!

In verità sono sempre stata affascinata in maniera morbosa da questo genere di vita, una vita libera, semplice, stupenda! Diciamolo, il camper è da sempre il sogno di tanti che cercano “una via di fuga” oppure perché gli scorre nelle vene il bisogno di movimento, di respirare aria nuova!

Ancora oggi mi ricordo quando ho deciso, senza saperlo, che volevo un camper, questione di vita o di morte. E’ stato in Croazia, tanti anni fa, diciamo anche una vita fa. Eravamo io e un amico, liberi finalmente, in vacanza, in macchina, un po’ di soldi e tanta tanta voglia di divertirci. Ci fermiamo in un parcheggio per fare una sosta e proprio di fianco a noi ecco che arriva questo furgone camperizzato. Bè è un eufemismo chiamarlo furgone!! Ancora oggi è uno dei modelli di camper vintage che preferisco, un mercedes 208D ma allestito come dovesse partire per una spedizione nel deserto!! Oggi so che si chiamano Overland. Probabilmente aveva delle super sospensioni (non ero un’esperta al tempo) e un rinforzo sulla parte anteriore degno di un mezzo blindato. Ma ancora più pazzesco era che era completamente dipinto a strisce nere e arancioni come il manto di una tigre!! Insomma impossibile che non ne rimanessi colpita.

Grazie al cielo sono passati gli anni e ho cambiato un po’ i miei gusti, ma la passione per il camper quella no.. e non penso mi passerà!

Ora ho un camper semintegrale che amo letteralmente, anche se mi ha fatto davvero penare sia nella fase di acquisto che successivamente, visto che ha avuto un sacco di problemi. Però…però…quando salgo…con i cani già sistemati ognuno nella sua cuccia, appoggio le mani sul volante e metto in moto…bè una sensazione di adrenalina e pace interiore mi prende completamente. Non ci sono più per nessuno e mi sento il cuore così leggero che ho paura che esca dalla bocca e voli in cielo! E poi comincia il viaggio: per dove chissà! Ogni volta mi posso reinventare, fermarmi a mangiare qui, proseguire ancora un po, dormire in quella sosta la. Addormentarmi sotto una montagna, oppure svegliarmi con il rumore delle onde del mare. Prendere il caffè a letto ascoltando la pioggia che batte sul tetto, oppure al sole su un tavolino fuori guardando il panorama. Con il camper ho fatto veramente strade di tutti i tipi, dalle noiose autostrade, alle tortuose strade per arrivare ai passi di montagna, da vicoli strettissimi in paesini dimenticati da tutti, a sterrati che adesso ci penso 10 volte prima di mettermici in mezzo. Quando sei in camper i sensi si amplificano perché è tutto nuovo intorno a te, non sei nelle quattro mura della casa in cui vivi da 10-20-30 anni e di cui ormai conosci ogni scricchiolio (senza niente togliere alla sensazione stupenda che la propria casa può dare!) Hai vicini nuovi oppure proprio non ce li hai perché sei sperduto nella natura, ascolti di più i suoni che rendono viva la terra, pensi e progetti continuamente, perché devi organizzare tante cose di continuo, e la cosa ti piace perché ti fa sentire vivo!

All-focus

Mi piace vivere da sola, questo l’ho scoperto: mi posso organizzare come voglio, ho la possibilità di conoscermi a fondo, posso imparare a cavarmela in tante situazioni diverse. Però la bellezza di condividere questo mezzo stupendo in compagnia di altri camperisti, anche questa è una cosa stupenda, perché è la sensazione di liberta che si moltiplica per il numero di persone che amano questa vita.

Insomma di momenti nel mio camperino ne ho passati tanti, tragici, magici, divertenti, rilassanti, in viaggio o in sosta, da sola o in compagnia. L’importante è poter aprire la porta e avere un sempre nuovo punto di vista sul mondo, scendere quell’unico gradino e ritrovarsi in un prato mai visto o davanti a un lago cristallino. L’importante è salutare gli altri camperisti per strada con un cenno come per dire “So che stai andando da qualche parte e so che è importante che tu ci vada. Buon viaggio ovunque tu sia diretto!”

109 replies on “La mia vita in camper!

Comments are closed.